Corea del Nord – La CIA contro WikiLeaks – Lo stallo francese – A Dortmund non sarebbe stata l’ISIS- il Ristretto del 15-4-2017

Il direttore della CIA attacca WikiLeaks definendo il noto sito informativo: “un’agenzia di intelligence ostile”. In Francia avanza il candidato di sinistra di Mélechon, il quale potrebbe anche entrare al secondo turno o assolvere al ruolo di ago della bilancia al ballottaggio. In Germania gli inquirenti tedeschi abbandonano la pista islamica per l’attentato di Dortmund: si tratterebbe di depistaggio. La foto del giorno: le tensioni in Corea del Nord.