1

E ora? Sull’Italia e la scissione del Partito Democratico- l’Opinione del 21-2-2017

La scissione della minoranza del Partito Democratico potrebbe aprire le porte ad un rimpasto o a nuovo governo o a nuove elezioni ed un nuovo governo: l’ennesimo esempio di come in Italia la dinamica interna dei partiti non vada oltre il concetto di “scissione” e “cambio nome”. Mentre Emiliano, Rossi, D’Alema e Bersani pensano al da farsi, sarebbe il caso di interrogarsi su quanto la “partitocrazia” influisca sulla nostra forza nello scenario politico europeo.

Il muro dell’Ungheria – La stretta tedesca sui Migranti – Italia e Libia – il Ristretto del 10-2-2017

L’Ungheria pianifica un nuovo muro al confine con la Serbia e la creazione di speciali campi di detenzione per i richiedenti asilo. In Germania l’avvicinarsi delle elezioni porta Angela Merkel a restringere la propria politica di accoglienza e favorire le espulsioni. In Libia guadagna consensi internazionali – anche dall’Italia – Khalifa Haftar, generale ed uomo forte di Tobruk. Infine Russia e Turchia continuano a portare avanti le rispettive offensive in Siria.