Aggiornamenti attentati Berlino e Ankara - il Ristretto-Breaking News del 20-12-2016

l'espresso.jpg

Continuano le indagini su quanto successo ad Ankara e Berlino Lunedì 19 Dicembre.

In Turchia l'ambasciatore russo Karlov è stato ucciso con un colpo di pistola alla schiena da un poliziotto di 23 anni durante l'apertura di una mostra al Centro di Arte Contemporanea. L'uomo, compiuto l'attentato, avrebbe urlato "Allah è grande" e "Non dimenticate Aleppo, non dimenticate la Siria". 

Nella capitale tedesca un camion, è stato fatto schiantare contro un Mercatino di Natale, uccidendo 12 persone e ferendone 48. Nelle ore successive all'attentato era stato arrestato un rifugiato di nazionalità Pakistana, rilasciato in mattinata perché estraneo ai fatti.

-- AGGIORNAMENTI --

18:30 Dortmund: divieto di circolazione per mezzi pesanti nel centro città di Dortmund fino alla fine dell'anno. Lo scopo? Evitare nuovi attacchi nello stile di quello di Berlino.

18:23 Austria: arrestato un giovane marocchino di 25 anni accusato di programmare un attentato a Salisburgo per Natale e Capodanno. 

14:57 Berlino: iniziata la conferenza stampa degli inquirenti federali, confermano che l'attuale sospettato noto come Navid B. potrebbe non essere l'attentatore. Nella stessa conferenza stampa non si esclude che la strage sia stata compiuta da un gruppo di persone.

14:54 Berlino: non ci sono rivendicazioni da parte dell'ISIS per ora, ma i media tedeschi puntano il dito su un articolo di 3 pagine scritto dallo Stato Islamico che "insegna" come mettere a segno un attentato "alla Nizza". Sostengono i giornali che questo potrebbe aver ispirato l'attentatore.

14:30 Mosca: nonostante l'attentato di Ankara, raggiunto un accordo fra Iran, Russia e Turchia per una soluzione alla crisi Siriana.

13:10 Berlino: per ora scagionato il rifugiato Pakistano arrestato in nottata. Per la Polizia egli è estraneo ai fatti: il vero attentatore è armato e a piede libero.

13:00 Berlino: il sospetto terrorista nega ogni coinvolgimento nell'attentato.

12:54 Berlino: il governatore bavarese Seehofer, noto per le sue critiche al Governo sulla questione dei rifugiati: "siamo tutti vittime e dobbiamo riconsiderare la nostra politica sull'accoglienza ai Migranti".

12: 52 Berlino: ancora si indaga e poche sono le certezze su quanto accaduto a parte, ovviamente, i morti. Eppure le forze politiche avverse al governo ed alla sua politica di accettazione degli immigrati sono già all'opera: un chiaro caso di sciacallaggio a fini elettorali.

11:40 Berlino: il sospetto attentatore tenuto in custodia dalla Polizia avrebbe inoltrato domanda di asilo, ma, al momento della strage, non risulta che questo sia stato ancora accettato.

11:30 Berlino: "Dobbiamo presumere che si tratti di un attacco terroristico", Angela Merkel.

10:00 Berlino: il passeggero del camion, trovato morto dagli inquirenti, sarebbe stato ucciso da un'arma da fuoco. La Polizia sospetta che l'assassino sia lo stesso attentatore e che l'uomo, cittadino di nazionalità polacca, sia stato ucciso quando quest'ultimo ha rubato il camion.

9:54 Berlino: la Segretaria del partito Alternative für Deutschland - noto per le sue posizione anti-europeiste ed anti-immigrazione - Frauke Petry dichiara che "la Germania non è più sicura" e lancia accuse contro la politica di accoglienza ai rifugiati.

9:23 Berlino: sarebbero 14 i feriti gravi attualmente ricoverati all'ospedale Charite nel centro della città.

9:10 Berlino: il presunto attentatore noto come Navid B. sarebbe entrato in Germania nel Febbraio di quest'anno. La sua vera identità è ancora ignota. Sembra che abbia usato diversi nomi durante la sua permanenza e usasse il centro rifugiati di Tempelhof come residenza.

9:00 Ankara: 6 persone arrestate in connessione con l'omicidio, si tratterebbero - secondo l'agenzia di stampa Anadolu Press - della madre, del padre, la sorella e due parenti dell'attentatore.

8:50 Ankara confermato l'incontro fra i Ministri degli Esteri russo, iraniano e turco a Mosca per discutere della crisi siriana, nel frattempo è arrivata ad Ankara una delegazione russa per partecipare alle indagini.

Berlino, la rivendicazione dell'ISIS - il Ristretto-Breaking News del 20-12-2016

Attentato a Berlino, 12 Morti - il Ristretto-Breaking News del 20-12-2016